IAG - Intelligenza Artificiale Generativa

mese green '24
182
AI
Data: 21 Marzo 2024 13:15 - 15:00

L’importanza del pensiero critico

L’Intelligenza Artificiale Generativa (IAG), in grado di generare[1] in forma multimodale testo, immagini, video, musica o altri media in risposta alle richieste dell’utente, offre agli utenti un nuovo approccio di reperimento delle informazioni. Questo avviene attraverso una serie di strumenti tecnologici avanzati, i quali richiedono una sensibilizzazione accurata per un impiego consapevole e responsabile, indipendentemente dal contesto di utilizzo. Diventa quindi essenziale comprendere gli elementi chiave per sviluppare un pensiero critico, necessario a identificare le numerose opportunità offerte e a minimizzare i rischi potenziali, che includono la difficoltà nel distinguere il vero dal falso, la protezione dei dati personali, l'origine dei dati impiegati nell'addestramento, il plagio, l'etica, la sicurezza, la proprietà intellettuale e i diritti d'autore.

Il seminario, in forma interattiva con i partecipanti e con esempi pratici, ha i seguenti obiettivi:

  • Conoscere cosa è l’Intelligenza Artificiale Generativa e cosa non è;
  • Apprendere i motivi e le caratteristiche per cui non ha competenze ma conoscenze;
  • Apprendere come funziona il meccanismo di apprendimento automatico e il motivo delle allucinazioni;
  • Apprendere i motivi dei limiti attuali di interazione con l’IAG, rispetto alle versioni precedenti, dovuti ai filtri introdotti dalle nuove regolamentazioni
    (domande a story-telling per l’addestramento in tempo reale, affinché tali filtri vengano superati)
  • Conoscere le fonti principali che l’IAG necessita per generare i contenuti richiesti dall’utente;
  • Apprendere gli aspetti vincolanti sull’uso dei contenuti in termini di etica, sicurezza, protezione dei dati, proprietà intellettuale e diritti d'autore.
  • Apprendere come citare l’uso di applicazioni di IAG senza correre rischio di plagio.

 

Documentazione per approfondire il tema:

Per approfondire il tema ricordiamo che RSI EDU, il canale digitale della Radiotelevisione svizzera che propone contenuti pensati per il mondo della scuola, ha pubblicato una nuova serie di video brevi dedicati al tema delle intelligenze artificiali (IA) realizzati in collaborazione con il Dipartimento tecnologie innovative della SUPSI e l’Istituto Dalle Molle di studi sull’intelligenza artificiale (IDSIA USI-SUPSI), dove, accompagnati da Alberto Termine (collabora​tore scientifico SUPSI, IDSIA USI-SUPSI), si possono scoprire temi quali:

1) Cos’è il machine learning, e come funzionano le intelligenze artificiali?
2) Possiamo fidarci dell’intelligenza artificiale?
3) Le intelligenze artificiali potrebbero sterminare l’umanità?

I video durano circa tre minuti e sono pensati per un’introduzione all’argomento con allievi di scuola media.

Link diretto al dossier dei video: https://rsi.ch/s/2048809

 

Ulteriore documentazione sul tema su Education21

Intelligenza artificiale

 

Posti disponibili
168
Numero di posti
350
Luogo
Auditorium

 

Altre date


  • 21 Marzo 2024 13:15 - 15:00

 

Lista Partecipanti

Anonimo (11)
Anonimo (6)
Anonimo (6)
Anonimo (23)
Anonimo (23)
Anonimo (12)
Anonimo (17)
Anonimo (1)
Anonimo (13)
Anonimo (15)
Anonimo (17)
Anonimo (20)
Anonimo (11)
Anonimo (7)

Powered by iCagenda

Please publish modules in offcanvas position.